Citrus Sinensis, Arancio

citrus sinensis citrus sinensis citrus sinensis citrus sinensis C sinensis (3) citrus sinensis citrus limon Citrus sinensis Citrus sinensis

CITRUS SINENSIS

ARANCIO

Famiglia: Rutaceae

Sinonimo: Citrus aurantium, citrus sinensis.

Nome comune: arancio dolce, arancio della Cina, arancio, citrus aurantium, citrus sinensis.

Luogo di origine: India, Pakistan, Vietnam e sud-est della Cina.

Etimologia: Citrus proviene dal greco e significa limone. Sinensis, dal latino sinensis-e, proveniente dalla Cina.

Temperatura minima: -3º C

In Spagna, quando parliamo dell’arancio pensiamo alla regione Valenciana, poichè l’arancia é il frutto che caraterizza questa zona del Mediterraneo. In questa regione é molto comune acquistare citrus sinensis per il coltivo a la vendita di arancie.

Il citrus sinensis no é un albero di grandi dimensioni; infatti, quando vendiamo alberi di arancio nei vivai Valero e Hijos, é propio perchè siamo esperi nel coltivo di queste piante e può conoscere le dimensioni e lo sviluppo che possono avere. La foglia dell’arancio é sempreverde, anche se non ha una forma determinata, perchè possiamo trovarene rotonde o piramidali, con foglie ovali tra 7 e 10 cm di margine.

Il citrus aurantium o citrus sinensis ha dei fiori bianchi chiamati “zagara”, che nascono isolati o in grappoli ed hanno speldide fragranze, specialmente durante l’epoca della fioritura, dando bellezza e colorito alle campagne. Il gran problema dell’arancio é il gelo, poichè ne l’albero ne il frutto sopportano il freddo.

L’arancia non é soltanto un dessert molto squisito; il suo succo si utilizza anche per preparare cocktails con o senza alcol.

Inoltre, l’arancio o citrus sinensis può subire partenocarpia, che é lo sviluppo del frutto senza semi che permettano la fecondazione. Questo fenomeno può accadere perchè non si é presi cura della pianta come si dovrebbe, sia durante la pollinazione sia durante la fecondazione, anche se in qualche caso é dovuto anche all’incompatibilitá postzigotica. Normalmente, questo problema appare dovuto ad un innaffiamento insufficente della chioma dei citrus sinensis, provocando che il frutto non assorba l’acqua di cui ha bisogno per sviluppparsi perfettamente. In ogni modo, se avete dubbi sulla partenocarpia potete informarvi presso Viveros Valero e Hijos, già che il nostro viaio é esperto nella produzione di citrus sinensis.